Il Sistema camerale

L'Unione Regionale delle Camere di Commercio della Liguria, Unioncamere Liguria, è la struttura associativa regionale che riunisce e rappresenta le 2 Camere di Commercio della regione.
Unioncamere Liguria è il nodo della rete camerale ligure, rappresenta le Camere di Commercio a livello regionale, diffonde esperienze e promuove progetti comuni valorizzando l'autonomia delle singole Camere di Commercio.
Unioncamere Liguria opera a favore di oltre 142.000 imprese dei settori: commercio, industria, artigianato, agricoltura e servizi, muovendosi su linee di azione strategiche e prioritarie:
- Internazionalizzazione
- Innovazione e trasferimento tecnologico
- Rete infrastrutturale e marketing territoriale
- Monitoraggio del sistema economico per la competitività
- Promozione dell’agroalimentare, del settore turistico e artigianale

Unioncamere Liguria opera con un modello di relazioni a rete a livello regionale, nazionale e internazionale che consente di valorizzare il patrimonio di conoscenze di ogni singolo Ente con cui entra in contatto e trasformarlo in una ricchezza per l'intero sistema camerale.


A livello nazionale Unioncamere Liguria è in stretto rapporto con Unioncamere - Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura.
A livello internazionale Unioncamere Liguria opera e si confronta con due organi di diversa natura:
- a livello europeo, Eurochambres, creata nel 1958, è l'associazione europea delle Camere di Commercio che rappresenta e promuove gli interessi generali presso l'Unione Europea.
- nel mondo, Assocamerestero è l'Associazione delle Camere di Commercio italiane all'estero (CCIE), nata alla fine degli anni '80, per valorizzare le attività delle Camere italiane nelle relazioni economiche con aziende straniere interessate al nostro mercato. Assocamerestero svolge una costante azione di indirizzo strategico per le attività svolte dalle Camere di Commercio italiane nel mondo a sostegno dell'Internazionalizzazione delle PMI e la promozione del made in Italy. Le CCIE sono presenti in 48 Paesi e contano oltre 24.000 imprese associate alle CCIAA italiane all'estero, libere associazioni di imprenditori e di professionisti italiani e locali.